Rio 2016 Atletica: Wayde van Niekerk nuovo record del mondo nei 400 metri, spodestato Michael Johnson

589532738

Il sudafricano Wayde van Niekerk, è il nuovo campione olimpico nei 400 metri, ma soprattutto nuovo primatista del mondo. Polverizzato, infatti, il record che apparteneva ai Michael Johnson dal 1999: van Niekerk lo ha abbassato da 43″18 a 43″03. Ha lasciato tutti di stucco, per pochissimo non ha abbattuto il  muro dei 43″, un’eventualità talmente remota che probabilmente nessuno ci aveva mai nemmeno pensato. Una corsa folle, perfetta, da spaccare il fiato. van Niekerk ci ha messo un po’ per realizzare l’impresa compiuta, ma quel 43″03 difficilmente verrà battuto nel corso degli anni, sempre che egli stesso si migliori.

“Ho lasciato tutto nelle mani di Dio, questa sera. La prima cosa che ho pensato dopo aver tagliato il traguarda è stata quella di inginocchiarmi e ringraziarlo”. Van Niekerk non è certo una sorpresa: campione del mondo in carica sulla distanza, deteneva già un curioso ma significativo primato. E’ l’unico atleta della storia ad essere sceso sotto i 10″ nei 100 metri, sotto i 20″ nei 200 e sotto i 44″ nei 400. In futuro potrebbe davvero pensare di dedicarsi anche ai 200.

Rio 2016 Atletica: Wayde van Niekerk nuovo record del mondo nei 400 metri, spodestato Michael Johnsonultima modifica: 2016-08-15T10:28:27+02:00da atleticanotizie
Reposta per primo quest’articolo