Golden Gala 2018: nell’ alto Alessia Trost ed Elena Vallortigara sono le speranze azzurre, il LiVE dalle h. 20,10

 08b61c23d71b406029c4cb446c51147b_169_l

Fonte: Marco Buccellato fidal.it Il programma e le star del Golden Gala Pietro Mennea di giovedì 31 maggio, quarta tappa della IAAF Diamond League 2018. Allo Stadio Olimpico di Roma ancora grandissima atletica, con i principali protagonisti delle manifestazioni internazionali. Una cascata di medaglie su Roma, con 83 ori tra Olimpiadi, Mondiali ed Europei.

TV – Diretta sulle reti RAI per il Golden Gala. La prima parte sarà dalle ore 20.00 alle 20.25 su RaiSport, per proseguire dalle ore 21.05 e fino alle 22.30 su Rai 2. La trasmissione sarà disponibile gratuitamente su tutte le piattaforme: terrestre, via satellite e in diretta streaming sul web, all’indirizzo www.raiplay.it.

LA GUIDA della Gara

Alto donne (ore 20:10)
Record del Golden Gala: 2,03 Hestrie Cloete RSA, Yelena Slesarenko RUS 2004, Blanka Vlasic CRO, Chaunté Howard-Lowe USA 2010 – Record italiano All-Comers: 2,09 Stefka Kostadinova BUL 1987
Sfida spettacolare: la pedana dell’Olimpico tiene saldo il record del mondo dal 1987, e per vincere il Golden Gala si sono dovuti superare i due metri per ben quattordici volte. Favorita Mariya Kuchina-Lasitskene, vincitrice l’anno scorso all’Olimpico, poi in Diamond Race e al doppio Mondiale inglese, quello estivo a Londra e quello indoor a Birmingham. Il gran parterre è assicurato dalle altre due atlete salite sul podio iridato indoor, la statunitense Vashti Cunningham e l’azzurra Alessia Trost, dall’argento di Londra Levchenko, l’argento olimpico Demireva ed Elena Vallortigara, salita quest’anno a 1,95.
Italiane in gara: Alessia Trost (Fiamme Gialle), Elena Vallortigara (Carabinieri)

Golden Gala 2018: nell’ alto Alessia Trost ed Elena Vallortigara sono le speranze azzurre, il LiVE dalle h. 20,10ultima modifica: 2018-05-29T11:52:14+02:00da atleticanotizie
Reposta per primo quest’articolo

Leave a Reply