Runner squalificato per aver preso l’acqua al di fuori del punto di ristoro

gettyimages-548308815-1532375391

A meno di 15 km dal traguardo, il leader di una  corsa a Hardrock è stato squalificato dopo aver ricevuto aiuti al di fuori di un punto di ristoro. Xavier Thévenard, 30 anni, francese, stava conducendo in testa  la corsa  di lunga distanza quando ha accettato l’acqua e il ghiaccio da alcuni amici lungo il percorso, questo secondo quanto pubblicato sul sito  The Durango Herald. I giudici a riguardo hanno   dichiarato che “non vi è alcuna indicazione di rifornimenti lungo il percorso e nessun  può aiutare i corridori  se non entro 400 m da una stazione d rifornimento”.

Dopo che l’incidente è stato scoperto, i funzionari di gara hanno raccolto i fatti e Thévenard ha ammesso di aver accettato  l’acqua e il ghiaccio. Alla fine, Thévenard è stato  squalificato dalla gara e ha postato su Facebook l’ accaduto, descrivendo cosa era successo dichiarando di non aver avuto  un grosso vantaggio.

“Ho trovato questa sanzione troppo eccessiva”, ha scritto Thévenard su Facebook. “Una penalità l’avrei accettata,  ma questo è troppo ingiusto. Ho difficoltà a guardare al futuro. “Altri giudici hanno inflitto penalità in altre competizioni per infrazioni simili, ma nessuno era mai arrivato a tanto. Non esiste!”.

Runner squalificato per aver preso l’acqua al di fuori del punto di ristoroultima modifica: 2018-07-24T20:03:29+02:00da atleticanotizie
Reposta per primo quest’articolo