Yohann Diniz pronto al rientro nel 2019

20d2f22e-b7d5-4097-9c32-13721e8aa224

Nella maggior parte dei casi, un atleta che ritorna in gara dopo aver subito un infortunio a 40 anni non è qualcosa che valga la pena notare mentre si guarda  avanti nell’ anno dei Campionati Mondiali. Ma chiaramente non è il caso del francese Yohann Diniz  la cui carriera è stata definita dalla sua straordinaria capacità di riprendersi da battute d’arresto – e che in questi primi giorni del nuovo anno  festeggia il suo 41 ° compleanno.

In effetti, il detentore del record mondiale dei 50 km di marcia, nato a Eperney nel cuore della Champagne, è molto simile alle migliori annate del miglior prodotto della sua città natale: migliora con l’età. A 39 anni, ha dominato la gara ai Campionati Mondiali 2017 a Londra, segnando 3:33:12, la seconda prestazione più veloce di tutti i tempi e vincendo per oltre otto minuti ottenendo finalmente il suo primo titolo mondiale. I suoi preparativi stavano andando ben oltre i Campionati Europei del 2018, dove sarebbe partito come favorito per conquistare un quarto titolo sui 50 km. Ma una frattura da stress a luglio ha vanificato quelle ambizioni, mandandolo in disparte per il resto dell’anno. Con Doha all’orizzonte il francese è pronto  per andare alla ricerca di un altro titolo nella marcia di mezzanotte di Doha.

Yohann Diniz pronto al rientro nel 2019ultima modifica: 2019-01-04T06:58:59+01:00da atleticanotizie
Reposta per primo quest’articolo