Doping: squalificato il primatista marocchino di maratona El Mahjoub Dazza, PB 2:05:26!

El Mahjoub DAZZA doping

Il maratona di alto profilo El Mahjoub Dazza è stato provvisoriamente sospeso dall’Unità di integrità dell’atletica leggera (AIU)  per il doping.
L’AIU ha confermato oggi, martedì che il campione di sangue del marocchino ha mostrato anomalie nel suo Athletes Blood Passport (ABP). L’atleta è accusato dell’uso di una sostanza / metodo vietati (articolo 2.2) – Caso ABP.

Il principio fondamentale dell’Athlet Biological Passport (ABP) è quello di monitorare nel tempo determinate variabili biologiche che rivelano indirettamente gli effetti del doping piuttosto che tentare di rilevare la sostanza o il metodo stesso.

El Mahjoub Dazza ha stabilito il record nazionale marocchino nella maratona di 2:05:26 a Valencia 2018. L’anno scorso, ha vinto la maratona di Praga con 2:05:58 e ha segnato 2:07:10 per vincere la maratona di Fukuoka.

 

Doping: squalificato il primatista marocchino di maratona El Mahjoub Dazza, PB 2:05:26!ultima modifica: 2020-01-14T14:13:05+01:00da atleticanotizie
Reposta per primo quest’articolo