Domani, Domenica 8 marzo Wilson Kipsang andrà all’assalto del record della Lake Biwa Marathon in Giappone

 

95e4778c-95d0-4d34-842e-0ecfc6de78f3

Wilson Kipsang andrà all’ assalto del record della corsa di  2:06:13 (del 2011) nella 75a edizione della Lake Biwa Marathon , una gara su strada del World Athletics Gold Label, a Otsu, in Giappone, domenica (8).

Tre corridori sub-2: 06 e due corridori sub-2: 07 saranno sulla linea di partenza. Quattro di questi hanno il PB  più veloce del record della gara stabilito 9 anni fa da  Kiprotich.

Il più veloce in campo è Evan Chebet che ha fatto segnare 2:05:00 vincendo la Buenos Aires Marathon dell’anno scorso. Chebet ha anche corso sub-2: 06 a Valencia, Berlino e Seul ed è anche arrivato quarto nella Maratona di Tokyo con 2:06:42.

Il sucondo più veloce è Filex Chemonges che ha battuto il record nazionale ugandese con uno spettacolare 2:05:12 a Toronto l’anno scorso. Ha corso tre maratone e ogni volta ha migliorato il suo personale.

Felix Kiprotich, il terzo più veloce in campo, ha vinto la Daegu Marathon del 2019 con 2:05:33 e ha anche corso tre gare sub-2: 07. Samuel Ndungu, vincitore del Lago Biwa nel 2015, ha migliorato il suo personale portandolo a 2:06:02 a Lisbona l’anno scorso. L’ultimo sub-2: 07 in campo è il detentore del record nazionale olandese Abdi Nageeye che ha migliorato il suo tempo a Rotterdam 2:06:17,  l’anno scorso.

Gli ex vincitori che si sono uniti a Ndungu sono il campione del 2018 Joseph Ndirangu e il vincitore del 2019 Salah Bounasar. Altri contendenti includono Stephen Mokoka, terzo nel 2019 in 2:07:58, il secondo miglior tempo della sua carriera.

La gara serve anche come ultima possibilità per gli uomini giapponesi di conquistare un posto nella squadra della Maratona Olimpica. Per assicurarsi il loro posto, un corridore deve correre più veloce del record nazionale 2:05:29 stabilito la settimana scorsa da Suguru Osako.

Il più veloce tra i cinque corridori giapponesi invitati è Yuki Kawauchi, con un personale di 2:08:14. Altri giapponesi di alto profilo includono Takuya Noguchi, con un 2:08:59; Kohei Ogino, che ha un crono di 2:09:36; Shohei Otsuka, un uomo da 2:10:12; e Kengo Suzuki, che ha un 2:10:21.

Ken Nakamura per World Athletics

Runners invitati:
Evans Chebet (KEN), 2:05:00, 2019 Buenos Aires
Filex Chemonges (UGA), 2:05:12, 2019 Toronto
Filex Kiprotich (KEN), 2:05:33, 2019 Deagu
Samuel Ndungu (KEN ), 2:06:02 2019 Lisbona, campione 2015
Abdi Nageeye (NED), 2:06:17, 2019 Rotterdam
Stephen Mokoka (RSA), 2:07:40, 2015 Shanghai
Salah-Eddine Bounasr (MAR), 2: 07:52, 2019 Lake Biwa (Defending Champion)
Alphonce Felix Simbu (TAN), 2:08:27, 2019 Lake Biwa
Derlys Ayala (PAR), 2:10:27, 2019 Buenos Aires
Macharia Ndirangu (KEN), 2: 07:53, 2018 Lake Biwa (2018 Champion)
Michael Githae (KEN), 2:09:21, 2018 Lake Biwa

Giapponesi:
Yuki Kawauchi, 2:08:14, 2013 Seoul
Kohei Ogino, 2:09:36, 2018 Tokyo
Shohei Otsuka, 2:10:12, 2018 Beppu-Oita
Takuya Noguchi, 2:08:59, 2017 Gold Coast
Kengo Suzuki, 2:10:21, 2018 Tokyo

 

Domani, Domenica 8 marzo Wilson Kipsang andrà all’assalto del record della Lake Biwa Marathon in Giapponeultima modifica: 2020-03-07T11:17:33+01:00da atleticanotizie
Reposta per primo quest’articolo