Edoardo Scotti atteso al Roma Sprint Festival venerdi 16 aprile in diretta streaming

edoardo-scotti-in-corsa-per-il-titolo-di-atleta-dellanno_58b312da-3e40-11eb-9089-6062da794f9d_900_566

 

Come si legge sul sito della Fidal, Edoardo Scotti parteciperà alla  prima edizione di Roma Sprint Festival, il meeting interamente dedicato alla velocità in programma venerdi 16 aprile allo stadio dei Marmi del Foro Italico. E naturalmente è lui l’uomo più atteso in pista vista la sua grande prestazione nella  notte magica del  Golden Gala dell’anno scorso quando  vinse in Diamond League con la migliore prestazione italiana under 23 dei 400 metri (45.21) sottratta a Claudio Licciardello (oggi organizzatore della gara capitolina).

Scotti correrà sia  sui 150 che sui 300 metri, rispettivamente alle 16.05 e alle 17.05. Il portacolori dei Carabinieri, finalista mondiale con la staffetta 4×400 a Doha, affronterà nella prova più corta Roberto Rigali (Bergamo Stars) che ha partecipato al raduno azzurro della 4×100 e il cingalese Yupun Abeykoon (Atl. Futura Roma), reduce dal 6.59 della stagione indoor nei 60. Rinviato invece l’esordio degli altri due frazionisti azzurri Davide Manenti (domenica a Donnas nei 150) e Federico Cattaneo. Nei 300 metri senza Vladimir Aceti a riposo precauzionale per un fastidio a un ginocchio dopo il raduno di Formia, Scotti troverà il collega di staffetta Brayan Lopez (Fiamme Azzurre) e lo specialista degli ostacoli Mario Lambrughi (Atl. Riccardi Milano 1946). Cento metri invece per Chituru Ali (Fiamme Gialle) insieme allo junior Federico Guglielmi (Atl. Biotekna), quattrocento per l’altro junior Lorenzo Benati (Fiamme Azzurre) con Alessandro Sibilio (Fiamme Gialle), Riccardo Meli (Cus Palermo) ed Eusebio Haliti (Esercito).

Al femminile, la sfida nei 100 metri è tra Gloria Hooper (Carabinieri) e Chiara Melon (Atl. Brescia 1950 Metallurgica San Marco), entrambe protagoniste del raduno della scorsa settimana con la staffetta 4×100, mentre Zaynab Dosso ha rinviato il debutto a Rieti il 23 aprile. Previste batterie (alle 15.20) e finale (16.35). Tra le altre iscritte, nei 150 metri Alessia Pavese (Aeronautica) e Audrey Alloh (Fiamme Azzurre), nei 400 la neoprimatista italiana della staffetta 4×400 indoor Eleonora Marchiando (Atl. Sandro Calvesi) e va seguita anche l’unica gara di ostacoli in programma, i 300hs con Linda Olivieri (Fiamme Oro) e Rebecca Sartori (Fiamme Oro).  

DIRETTA STREAMING su atletica.tv venerdì 16 aprile dalle 14.45.

– ISCRITTI
– ORARIO

 

 

Edoardo Scotti atteso al Roma Sprint Festival venerdi 16 aprile in diretta streamingultima modifica: 2021-04-15T13:30:39+02:00da atleticanotizie
Reposta per primo quest’articolo