Nadia Battocletti vince i 2000 a Cles col record italiano promesse

E3tVRXTXIAQ-T17

È  rientrata questa sera  in gara dopo le Olimpiadi di Tokyo sulla pista di casa a Cles, in Trentino,  Nadia Battocletti nell’insolita distanza dei 2000 metri. La 21enne delle Fiamme Azzurre  è stata splendida protagonista ai Giochi dove si è piazzata settima (e seconda delle europee) nei 5000 sfiorando il record italiano, a meno di due secondi dal primato con 14:46.29 oltre a riscrivere ancora una volta la migliore prestazione nazionale under 23.

Oggi nell’edizione numero 30 del Meeting Melinda la rappresentante delle Fiamme azzurre dimostra ancora una volta di essere in grande condizione chiudendo la sua gara con il crono di  5:37.60. Tempo che va  a migliorare il record italiano promesse che apparteneva a  Roberta Brunet (5:50.32, Firenze, 28 maggio 1986).

La trentina vince davanti a Elisa Bortoli (Esercito) che corre in 5:50.51

(in aggiornamento)

RISULTATI

 

Nadia Battocletti vince i 2000 a Cles col record italiano promesseultima modifica: 2021-08-21T20:16:06+02:00da atleticanotizie
Reposta per primo quest’articolo