Palermo ospita l’atletica internazionale col quinto Eap Sicily Meeting

STADIO-PALME-780x405

 

 Sabato 22 aprile va in scena a Palermo, allo stadio delle Palme – Vito Schifani  la quinta edizione dell’Aep Sicily Meeting. L’appuntamento con il meeting è alle 15.30 con le categorie giovanili.

Si prevede la presenza di atleti di livello sia in pista che in pedana. Atteso protagonista è il 32enne inglese Lee Dollard che correrà sia i 100 (per i quali vanta un personal best di 10″68) che i 200 metri, ipotecando un doppio successo che appare fin troppo scontato. Nei 200 metri invece è accreditato di un 21″87 come personale realizzato a Derby il 5 luglio del lontano 2014.

Tra gli italiani da sottolineare le presenze di Arianna Battistella (Carabinieri) nel lungo femminile; sempre dalla pedana del lungo, ma al maschile, favorito d’obbligo è l’atleta di Barcellona Pozzo di Gotto Antonio Trio. Nello sprint femminile prenota la doppietta nei 100 e 200 (è accaduto già lo scorso anno) Svetlana Fanale del Cus Palermo.

Si preannuncia spettacolo nel giro di pista, al femminile la sfida è tra Martina Cusimano (Cus Palermo) e Federica Prazza (Cus Catania), al maschile tra il maltese Akintokun Akeem e Giuseppe Biondo (Cus Palermo). In gara anche un altro maltese Cristian Luke Chetcuti, favoritissimo negli 800. Alto made in Sicily con il giovane Giuseppe Giarrizzo (Pro Sport 85 Valguarnera) che si presenta forte di un accredito di 2.06.

In gara anche atleti ed atlete delle categorie Cadetti, Cadette, Ragazzi e Ragazze che apriranno la manifestazione alle 15.30. Tra pista e pedana si proseguirà per tutto il pomeriggio, con l’ultima sfida, i 3000 metri uomini, in programma alle 17.50.

 

Palermo ospita l’atletica internazionale col quinto Eap Sicily Meetingultima modifica: 2023-04-21T14:11:50+02:00da atleticanotizie
Reposta per primo quest’articolo