Kenya Trials: Omanyala da spettacolo nei 100 metri, ancora sotto i 9″90 a Nairobi

dae69aa7-983d-443d-99f9-238049a770b6-compressed

 

L’uomo più veloce d’Africa, Ferdinand Omanyala, ha ancora una volta tirato fuori una prestazione di gran classe facendo  segnare 9.86, un tempo non ufficiale, durante la finale dei 100 metri maschili ai Campionati Mondiali in corso National Trials.

Ha avuto un inizio costante dai blocchi ed è riuscito a tagliare il nastro per primo per dimostrarsi inarrestabile. Durante la semifinale tenutasi venerdì, ha segnato 10.08 e aveva  promesso una prestazione sotto i 10, che ha mantenuto con stile.

Nella gara serrata, il campione nazionale Wiseman Were è arrivato secondo in 10.36 mentre Dan Kiviasi ha sigillato il podio dopo aver fatto segnare 10.38. 

Il campione dei Giochi del Commonwealth ha avuto finora una grande stagione che lo ha visto diventare il secondo uomo più veloce del mondo finora quest’anno. Ha aperto la sua stagione con un’esibizione dominante al secondo incontro di atletica leggera del Kenya tenutosi al Nyayo National Stadium.

Quest’anno è anche la stagione in cui Omanyala ha fortemente investito nella Diamond League Meetings. Ha aperto la sua campagna al Meeting di Doha, in Qatar, classificandosi terzo. Si è poi classificato secondo negli Incontri di Firenze e Parigi.

 

 

Kenya Trials: Omanyala da spettacolo nei 100 metri, ancora sotto i 9″90 a Nairobiultima modifica: 2023-07-08T16:31:16+02:00da atleticanotizie
Reposta per primo quest’articolo