Europei U20: bronzo per Giuseppe Disabato nella marcia

Disabato_Maribor2023-compressed

Arriva ancora una medaglia per l’Italia dai Campionati  Europei under 20 di Gerusalemme. Nei 10.000 metri di marcia conquista il bronzo Giuseppe Disabato, sedicenne pugliese che conferma il suo talento anche nella categoria superiore, dopo aver vinto l’argento tra gli under 18 sulla stessa pista nella scorsa stagione. Al traguardo chiude in 42:19.67 migliorandosi nettamente, di oltre mezzo minuto, a una manciata di secondi dall’argento. L’azzurro classe 2006 è ancora allievo, e si trova fronteggiare atleti più grandi anche di due anni, ma riesce a gestire al meglio la gara cambiando ritmo al momento giusto quando si accende la lotta per il podio dietro al tedesco Frederick Weigel, oro in 41:53.58, mentre il turco Hayrettin Yildiz è secondo con 42:13.78.

Sesto posto in 43:32.52 per il romano Diego Giampaolo, vincitore in maggio agli Europei a squadre di Podebrady. Nel lungo è settima Marta Amani con 6,42 (-1.0), bronzo mondiale U20 della scorsa stagione, dopo il personale di 6,54 in qualificazione. Promossa in finale la 4×100 maschile con Nicolò Salaris, Daniele Groos, Loris Tonella, Jacopo Capasso, quarti in batteria (40.59), squalificata invece la 4×100 femminile (Carlotta Fedriga, Elisa Valensin, Agnese Musica e Alice Pagliarini) per l’ultimo cambio fuori settore.

DIRETTA STREAMING su allathletics.tv, raggiungibile da questo LINK o dall’home page del sito ufficiale di European Athletics.

 

 

Europei U20: bronzo per Giuseppe Disabato nella marciaultima modifica: 2023-08-10T10:44:32+02:00da atleticanotizie
Reposta per primo quest’articolo