3° “Romito Trail Padula” La competizione nazionale si è svolta su due distanze, nella 30 km si annota la vittoria di Marco Barbusco, al femminile vince Annalisa Cretella

DSC00775-compressed

 

Domenica 20 agosto la Certosa di San Lorenzo a Padula in provincia di Salerno è stata sede della partenza e dell’arrivo del “Romito Trail Padula” giunto con il 2023 alla terza edizione. Il posto di storia e di cultura patrimonio dell’Unesco ha incantato i partecipanti e il pubblico provenienti da più località della Campania e d’Italia. L’appuntamento di Trail running nel Vallo di Diano, anche questa volta va in archivio con il successo desiderato grazie all’impeccabile organizzazione coordinata magistralmente da Nicola Tierno  e dal suo staff “La Romito Crew”. Il tracciato del percorso, ricavato tra i sentieri che raccontano e mettono in risalto la storia padulese oltre a confermarsi outdoor di qualità tecnica (tempo impiegato a parte) ha lasciato a ogni atleta il successo desiderato. L’appuntamento del Calendario Nazionale FIDAL livello Bronze e del C.R. Campania ha ricevuto il supporto tecnico della società di atletica leggera Metalfer Podistica Brienza 2000. Le due distanze di gara sono partite con un unico start alle 08:30 i due percorsi sono stati affrontati con 900 D+ per la 18 Km e con 1500 D+ per la 30 km. Al nastro di partenza non sono mancati atleti di spessore nazionale di questa disciplina, tra i presenti l’ultra maratoneta e vincitore di numerosi Trail Marco Olmo. I trenta chilometri di percorso hanno classificato ben 79 atleti di cui 8 donne. Sul primo gradino del podio maschile il primo atleta in assoluto con il tempo di 2h34’36” Marco Barbusco (Marathon CS) Secondo all’arrivo Antonino Maggisano 2h39’30 (Libertas Atl.Lamezia), terzo Giuseppe Fiorile 2h50’23” (Metalfer Pod. Brienza 2000). La prova femminile vede sul gradino più alto del podio rosa Annalisa Cretella (FIDAL Runcard E.p.S. Amalfi Coast Sport & More) 3h24’55” il suo tempo finale. Seconda e terza Lara Matrone (Road Runners Maddaloni e Gladys Ester Lopez (Metalfer Pod. Brienza 2000) con i rispettivi tempi di 3h40’28” e 3h57’18”. Il percorso corto ha contato 86 atleti classificati ben 18 le donne. La vittoria al maschile è di Giovanni Tolino, la prova femminile Zoe Petrara.

Podio Maschile 18 km.

1 TOLINO GIOVANNI – MOVICOAST SPORT E TURISMO 1h31’08”

2 BARBUSCIO GUIDO – RUNNERS CHIETI 1h33’28”

3 SALOTTI FABIO – GS ORECCHIELLA GARFAGNANA 1h34’33”

Podio Femminile 18 Km

1 PRETARA ZOE – RUNNERS CHIETI 01h44’18”

2 DELLE DONNE LAURA – POD CAVA PIC COSTA AMALFI 1h53’13”

3 PELUSO ANTONIETTA – FIAMME ARGENTO 01h57’19”

3° “Romito Trail Padula” La competizione nazionale si è svolta su due distanze, nella 30 km si annota la vittoria di Marco Barbusco, al femminile vince Annalisa Cretellaultima modifica: 2023-08-22T06:55:45+02:00da atleticanotizie
Reposta per primo quest’articolo