IN ROTTA PER I GIOCHI DI PARIGI: CHI HA GIA’ IL BIGLIETTO IN TASCA E CHI INVECE E’ IN LISTA D’ATTESA – di Giuseppe Baguzzi

Screenshot 2024-01-01 191049-compressed (1)

 

A consuntivo della stagione atletica 2023 facciamo il punto sulla situazione degli atleti e delle atlete azzurre per vedere chi e quanti sono coloro che hanno già ottenuto il limite di ammissione (“entry standard”) alle Olimpiadi di Parigi 2024 richiesto dalla World Athletics e chi e quanti sono coloro che non lo hanno ancora raggiunto e sperano di farlo entro il prossimo 30 giugno oppure (se non ci riescono) manterranno la possibilità di partecipare ai Giochi tramite la graduatoria del Ranking (la classifica a punti in base alle prestazioni realizzate nel primo semestre del 2024) che assegna i posti rimasti vacanti.              Per capirci meglio con un esempio: se nei 100 metri sono previsti 56 partecipanti e soltanto 20 al mondo (contando un massimo di 3 atleti per la singola nazione) hanno ottenuto il minimo dei 10” netti richiesto, ci saranno 36 posti rimanenti che verranno assegnati ai primi 36 del ranking stilato dopo il 30 giugno 2024. Ricordiamo che per entrare nel ranking sono necessari un minimo di 5 risultati in stagione, di cui almeno 3 nei cosiddetti “main events” cioè gare di alto livello (tipo campionati continentali, diamond, world e continental tour), tranne che per le gare di fondo e di prove multiple.

Nelle due tabelle seguenti (una maschile e una femminile) indicheremo per ogni gara i nominativi di quelli o quelle già qualificati (che quindi hanno già “il biglietto in tasca”) ed a fianco i nominativi (ed il posto che attualmente occupano nel ranking) di quelli o quelle che aspirano a partecipare ai Giochi francesi, avendone la concreta possibilità.

Ovviamente chi si trova piazzato tra le prime posizioni del ranking è più avvantaggiato ed ha più probabilità rispetto ad un altro che è nelle retrovie. Ma non è detto, perché per esempio anche un piazzato al 70° posto se fa un exploit ed almeno due o tre riconferme entro giugno 2024 potrebbe guadagnare decine di posizioni ed entrare in zona-ammissione.

 

Tabella maschile

 

gara             atleti azzurri già col biglietto in tasca   atleti azzurri ancora in lista d’attesa 

 

100                                                                                 Jacobs, Ceccarelli, Patta, Rigali

200              TORTU                                                    Ricci (58°), Federici, Donola e Desalu

400                                                                                 Re (32°), Benati (48°), Scotti e Meli

800              BARONTINI                                           Tecuceanu (27°) Pernici (28°)

1500            ARESE                                                     Abdikadar (34°) Filippi (50°) Bussotti (59°) 

                                                                                        Meslek 

5000                                                                               Zoghlami O. e Riva P.

10000                                                                             Crippa Y. (28°) e Riva P.

maratona   AOUANI, CRIPPA N. e FANIEL                    

3000s                                                                                Zoghlami A. e Bouih

110hs                                                                                 Simonelli (24°) Fofana (28°)

400hs          SIBILIO                                                       Lambrughi (40°) Bertoldo (50°)

Alto             TAMBERI                                                    Fassinotti (18°) Sottile (20°)

Asta             STECCHI                                                    Bertelli (32°) Bonanni (51°)

Lungo                                                                              Furlani (21°) Trio, Randazzo e Mersal

Triplo           DIAZ HERNANDEZ                               Ihemeje, Bocchi e Dallavalle

Peso             WEIR e FABBRI                                      Del Gatto (35°) Ferrara e Bianchetti

Disco                                                                               Musci (46°) Mannucci, Faloci e Saccomano

Martello                                                                         Lingua (42°) Costa (45°) Bodean (56°)

                                                                                        Olivieri e Falloni

Giavellotto                                                                     Fina e Orlando

Staffetta 4×100                                                              ITALIA (2°)

Staffetta 4×400                                                              ITALIA (7°)

Staffetta 4×400 mista MF                                            ITALIA (9°)

Decathlon                                                                       Naidon, Dester e Modugno

Marcia 20 km FORTUNATO e STANO                         Cosi (44°) 

Marcia-staffetta di maratona a coppie                      da definire i due atleti (uomo e donna)

 

In totale 14 azzurri già qualificati per Parigi 2024.

 

Tabella femminile

 

Gara           atlete azzurre già col biglietto in tasca atlete azzurre ancora in lista d’attesa

 

100                                                                                 Dosso (30°) Bongiorni (49°) Pavese (73°)

200                                                                                 Kaddari (20°) Siragusa (56°) Melon (82°)

400                                                                                 Bonora (47°) Trevisan (51°) Troiani V. (64°)

                                                                                        Mangione, Polinari, Borga e Marchiando

800         BELLO’                                                            Coiro (21°) Vandi (63°) e Troiani S. (64°)     

1500       SABBATINI, VISSA e CAVALLI                 Del Buono (28°)

5000       BATTOCLETTI                                              Lonedo (50°) Del Buono e Gemetto

10000                                                                              Battocletti (17°) Palmero, Nestola e Arnaudo

maratona YAREMCHUK e EPIS                                Sugamiele

3000s                                                                             Curtabbi

100hs                                                                             Carraro (33°) Carmassi (49°) Besana (52°)

                                                                                        Mosetti (70°) e Di Lazzaro 

400hs      FOLORUNSO e SARTORI                        Marchiando (23°) Muraro (26°) Olivieri (29°)                                         

                                                                                        Cavo (65°) e Seramondi (66°)

Alto                                                                                 Pieroni (27°) Tavernini (33°) Vicini (35°)

                                                                                        Pavan (55°) e Vallortigara 

Asta         BRUNI                                                            Molinarolo (13°) Scardanzan (28°) Malavisi 

                                                                                        (34°) Nnachi (37°) e Pozzato (40°)

Lungo      IAPICHINO                                                    Battistella (54°) e Amani

Triplo                                                                              Derkach (8°) Cestonaro (10°) e Zanon (34°)

Peso                                                                                Musci (40°) e Verteramo (44°)

Disco                                                                               Osakue (11°) Strumillo (46°) e Conte (47°)

                                                                                         Fortuna (64°)

Martello                                                                         Fantini (10°) e Mori (35°)

Giavellotto                                                                     Adanhoegbe (43°) e Jemai (47°)

Staffetta 4×100                                                             ITALIA (5°)

Staffetta 4X400                                                            ITALIA (6°)

Staffetta 4×400 mista MF                                           ITALIA (9°)

Eptathlon                                                                      Gerevini

Marcia 20 km   PALMISANO                                   Trapletti (27°) Mihai (35°) Giorgi (37°) e

                                                                                        Di Dato (64°)

 

In totale 12 azzurre già qualificate per Parigi 2024.

Ventisei atleti azzurri (14 maschi e 12 femmine) hanno già il pass per i Giochi. Ne aspettiamo almeno altrettanti (più i componenti delle staffette) nel primo semestre 2024. Infatti ricordiamo che il 30 giugno prossimo è l’ultimo giorno possibile per ottenere un risultato entro lo standard o quantomeno da inserire nelle prime posizioni del ranking, tali da riuscire a raggiungere il pass. Forza azzurri e forza azzurre: Parigi è dietro l’angolo.

 

 

IN ROTTA PER I GIOCHI DI PARIGI: CHI HA GIA’ IL BIGLIETTO IN TASCA E CHI INVECE E’ IN LISTA D’ATTESA – di Giuseppe Baguzziultima modifica: 2024-01-01T19:13:16+01:00da atleticanotizie
Reposta per primo quest’articolo