Usain Bolt e il cane più veloce del mondo, una simulazione VIDEO, mostra la differenza di velocità

resize-compressed (1)

 

L’otto volte medaglia d’oro olimpica Usain Bolt si è  ritirato dall’atletica nel 2017, ed è difficile immaginare che i suoi record mondiali vengano battuti a breve.

Il velocista giamaicano ha battuto il record mondiale dei 100 metri nel 2009, facendo segnare un tempo di 9,58 secondi durante i Campionati del mondo di Berlino.

Quell’anno Bolt stabilì anche un nuovo record mondiale dei 200 metri con un tempo di 19,19 secondi.

Nessuno è riuscito a migliorare i record di Bolt nei 15 anni successivi, anche se atleti del calibro di Yohan Blake, Tyson Gay e Noah Lyles si sono avvicinati relativamente.

Essendo l’essere umano più veloce del pianeta, non c’è letteralmente nessuno con cui paragonare Bolt.

Ciò ha portato le persone a chiedersi come si comporterebbe contro i membri del regno animale; una volta emerse una simulazione della stella che correva con un ghepardo.

Ora, è emersa una nuova simulazione generata dal computer, nella quale  Bolt si scontra con un levriero, la razza di cane più veloce del mondo.

 

Grazie alle gambe lunghe e potenti, al torace profondo, alla colonna vertebrale flessibile e alla corporatura snella, i levrieri possono raggiungere velocità medie di corsa superiori a 64 chilometri all’ora (40 mph).

In confronto, durante il suo record mondiale sui 100 metri nel 2009, Bolt ha registrato una velocità media di 37,58 km/h (23,35 mph).

La simulazione, caricata su YouTube da MotionAthlete, mostra quanto duramente Bolt verrebbe battuto.

In una corsa rettilinea uno contro uno dei 100 metri, il levriero taglia il traguardo dopo soli 5,80 secondi, quasi quattro secondi davanti a Bolt.

Usain Bolt e il cane più veloce del mondo, una simulazione VIDEO, mostra la differenza di velocitàultima modifica: 2024-03-30T20:59:34+01:00da atleticanotizie
Reposta per primo quest’articolo