Fecero vincere l’atleta cinese, squalificati i tre atleti africani e lo stesso vincitore !

_133184736_1d339a352cae1054e011b9fdcb4a6adebb51f336-compressed

 

I primi  classificati della mezza maratona di Pechino sono stati privati delle loro medaglie a seguito di un’indagine sul controverso risultato.

È stato affermato che i tre atleti africani avrebbero deliberatamente permesso al fuoriclasse cinese He Jie di vincere la gara di domenica

Il VIDEO mostra Robert Keter e Willy Mnangat del Kenya e Dejene Hailu dell’Etiopia che indicano la linea da seguire e rallentano per far segno a He di passare.

Pertanto il comitato organizzatore della corsa, che ha condotto le indagini, ha affermato che nessuno dei tre era stato ufficialmente registrato come pacemaker per He, quindi le loro azioni hanno violato le regole della competizione.

Il comitato ha affermato che “tutti i trofei, le medaglie e i bonus verranno recuperati”.

Anche l’emittente statale cinese CCTV ha riferito che tutti e quattro gli atleti sono stati “puniti” e che i loro risultati sono stati cancellati.

Dopo la gara, l’Associazione cinese di atletica leggera ha dichiarato che cercherà di migliorare l’organizzazione degli eventi di corsa su strada nel paese.

“In generale, il funzionamento complessivo degli eventi di corsa su strada è andato liscio”, si legge in una nota.

“Ma sono emersi anche problemi nell’organizzazione e nella gestione degli eventi, il che ha suscitato una diffusa preoccupazione”.

Il cinese He ha vinto l’oro nella maratona ai Giochi asiatici del 2023 a Hangzhou ed è il detentore del record del suo paese per l’intera maratona.

Fecero vincere l’atleta cinese, squalificati i tre atleti africani e lo stesso vincitore !ultima modifica: 2024-04-19T13:10:27+02:00da atleticanotizie
Reposta per primo quest’articolo