Campioni del mondo al Prefontaine Classic nei 1500 metri femminili e 110 metri ostacoli maschili

Screenshot 2024-05-06 200717

 

EUGENE, Oregon – I protagonisti dei 1500 metri femminili preclassici e dei 110 metri ostacoli maschili di quest’anno sono stati annunciati dagli organizzatori dell’incontro all’inizio di questa settimana, aggiungendo ancora più stelle del mondo di atletica leggera a un evento già ricco.

I 1500 m preclassici femminili di quest’anno vedono protagonisti alcuni dei migliori atleti sulla distanza:

Diribe Welteji (Etiopia) è la seconda donna al mondo sui 1500 metri con un record personale di 3:53.93. La medaglia d’argento in carica della World Athletics Outdoor possiede l’attuale record mondiale nel miglio su strada femminile (4:20.98), stabilito nel 2023. Attualmente classificata terza nell’evento a livello globale, Laura Muir (Gran Bretagna e Irlanda del Nord) possiede una medaglia d’argento dalla Giochi Olimpici di Tokyo insieme a sette record nazionali, che vanno dai 1000 ai 5000 metri di short track. A queste atlete in classifica si aggiungono Elle St. Pierre (USA), la campionessa mondiale in carica di atletica leggera indoor nei 3000 metri femminili; Nikki Hiltz (USA), medaglia d’argento nei 1500 metri dei Campionati mondiali di atletica leggera indoor del 2024; e l’ex studentessa dell’Oregon Duck Jessica Hull (Australia) , quattro volte campionessa nazionale che detiene sei record nazionali che vanno dai 1500 metri dello short track ai 5000 metri.

Il campo da 110 metri ostacoli maschile vede una rivincita dei primi classificati della Pre Classica dello scorso anno:

Grant Holloway (USA) è un pluricampione del mondo e finora ha riscritto tre record mondiali nel corso della sua carriera. Ampiamente considerato il più grande ostacolista di sempre sui 60 metri, Holloway è rimasto imbattuto per 10 anni e ha battuto il suo record mondiale proprio quest’anno ai Campionati indoor USATF. All’aperto, Holloway ha vinto una medaglia d’argento ai Giochi Olimpici di Tokyo e una medaglia d’oro ai Campionati mondiali di atletica leggera all’aperto del 2019, 2022 e 2023 a Budapest nei 110 metri a ostacoli.

Hansle Parchment (Giamaica) cerca di difendere il suo titolo Preclassico 2023 nei 110 metri a ostacoli maschili. All’evento dello scorso anno, che è servito come finale della Wanda Diamond League, Parchment ha ottenuto un record personale e leader a livello mondiale di 12,93 secondi per portare a casa il trofeo di diamanti. Il due volte campione nazionale è anche due volte medagliato olimpico, avendo vinto l’oro ai Giochi Olimpici di Tokyo e il bronzo ai Giochi Olimpici di Londra.

Daniel Roberts (USA) entra in campo come tre volte campione nazionale nei 110 metri a ostacoli maschili, rivendicando il titolo nel 2019, 2022 e 2023. Dopo il suo titolo nazionale più recente, Roberts ha vinto il bronzo ai Campionati mondiali di atletica leggera all’aperto del 2023 e è arrivato terzo alla Pre Classica 2023.

Per un elenco completo dei campi evento aggiornati nelle Discipline Prefontaine Classic Diamond di quest’anno, visitare PreClassic.com .

Campioni del mondo al Prefontaine Classic nei 1500 metri femminili e 110 metri ostacoli maschiliultima modifica: 2024-05-13T10:23:47+02:00da atleticanotizie
Reposta per primo quest’articolo

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *