Larissa Iapichino pronta al debutto nel salto in lungo mercoledì in Grecia

Screenshot 2024-05-14 191533-compressed

Larissa Iapichino, stella del salto in lungo, si prepara per una nuova avventura in Grecia. Mercoledì pomeriggio ad Atene, Larissa darà il via alla sua stagione all’International Jumping Meeting, un evento in cui ha già brillato l’anno scorso con un impressionante salto di 6,83 metri allo stadio municipale di Kallithea. L’atleta fiorentina delle Fiamme Oro sarà in azione dalle 17.15 ora locale, le 16.15 in Italia, con l’obiettivo di ottenere risultati tecnici promettenti a meno di un mese dal grande evento allo Stadio Olimpico di Roma. Sotto la diretta streaming.

Tra le sue avversarie annunciate, Larissa troverà Alina Rotaru, medaglia di bronzo ai mondiali di Budapest nel 2023 con un salto di 6,88 metri in finale, quando Iapichino si classificò quinta con 6,82 metri. Tra le partecipanti ci saranno anche la campionessa mondiale universitaria polacca Nikola Horowska, con un personale di 6,61 metri, e l’indiana Shaili Singh, che nel 2023 ha raggiunto i 6,76 metri. Nella competizione maschile, Francesco Inzoli (Atl. Riccardi Milano 1946) è tra gli iscritti.

Quest’anno, Iapichino ha già saltato 6,80 metri durante la stagione invernale, risultato che le ha permesso di vincere gli Assoluti indoor di Ancona, prima di concludere al settimo posto ai Mondiali indoor di Glasgow. A livello europeo, ha già ottenuto un riconoscimento importante, l’argento agli Euroindoor di Istanbul 2023 con il record italiano indoor di 6,97 metri. A Roma avrà l’opportunità di riprovarci, con lo sguardo sempre rivolto alle Olimpiadi di Parigi.

 

Larissa Iapichino pronta al debutto nel salto in lungo mercoledì in Greciaultima modifica: 2024-05-14T19:16:49+02:00da atleticanotizie
Reposta per primo quest’articolo

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *