SVEVA GEREVINI FA-VO-LO-SA DISINTEGRA IL RECORD EPTA di Giuseppe Baguzzi

Immagine 2024-06-08 194745-compressed

 

L’occasione dei campionati europei a Roma era troppo ghiotta per rischiare di farsela sfuggire.

E così Sveva Gerevini ha pensato che poteva essere la volta buona per migliorare quel primato

italiano dell’eptathlon che l’altoatesina Gertrud Bacher aveva stabilito con 6.185 punti ben 25 anni fa, esattamente il 9 maggio 1999 nel Multistars di Desenzano del Garda.

Per farlo ha dovuto compiere una vera e propria impresa, migliorando due personal-best subito nelle prime due prove (100 ostacoli in 13”35 e salto in alto a 1.80) tanto per chiarire le sue intenzioni, sfiorandone altri quattro (peso, 200, lungo e giavellotto, ma con prestazioni mai ottenute prima in un epta…) per concludere con la ciliegina sulla torta del suo miglior tempo sugli 800, nell’ultima delle

sette prove in programma, che l’ha vista seconda del lotto in uno splendido 2’10”75 per un sesto posto finale tra le migliori multipliste continentali con il nuovo record di 6.435 punti, migliorando di 194 punti il precedente. Semplicemente FAVOLOSA la ragazza cremonese che ha superato tutte le avversità con una grandissima forza d’animo, spronata dal suo mitico allenatore Pietro Frittoli.

Ricordiamo che soltanto un anno fa ai primi di luglio si era infortunata per una frattura al metatarso ed aveva perso tutta la stagione all’aperto. Era tornata ad allenarsi nell’inverno ed a gennaio aveva migliorato per l’ennesima volta il primato italiano del pentathlon portandolo ad Aubière a 4.538p.

Il prossimo appuntamento, tra un mese e mezzo, sono i giochi olimpici di Parigi ad agosto. Se vuole ulteriormente migliorarsi in quella occasione dovrà ripetersi ad altissimo livello, cercando di trovare 

ulteriori punti soprattutto nell’unica specialità “debole”, il getto del peso, magari abbandonando l’ormai desueto stile a traslocazione e provando quello a rotazione, che le farebbe guadagnare un bel metro abbondante e relativi punti. E’ sveglia ed impara presto: in 45 giorni siamo certi che ce la farà.

SVEVA GEREVINI FA-VO-LO-SA DISINTEGRA IL RECORD EPTA di Giuseppe Baguzziultima modifica: 2024-06-09T20:04:07+02:00da atleticanotizie
Reposta per primo quest’articolo

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *