FINALE DEI CAMPIONATI DI SOCIETA’ DI ATLETICA UNDER 14

squadra CdS Ragazzi Libertas Atletica Forlì-compressed

 

Sabato 1 e domenica 2 giugno si è svolta a Parma la finale regionale dei Campionati di Società della categoria Ragazzi under 14 dell’Emilia Romagna. La Libertas Atletica Forlì si è presentata alla finale delle migliori 15 squadre della regione con entrambe le squadre maschili e femminili, diritto acquisito nelle fasi precedenti della manifestazione, ottenuto fra le 60 squadre partecipanti. Il regolamento dei CdS prevede che nella finale le squadre si contendono l’ambito titolo di Campione Regionale di gara in gara, in base ai piazzamenti dei rispettivi atleti, tramite l’assegnazione di uno specifico punteggio. In altre parole a differenza delle qualificazioni dove contano le prestazioni, nella finale lo scopo prioritario è ottenere il migliore piazzamento possibile, una motivazione sufficiente ai partecipanti per dare il meglio di sé.

 

La squadra maschile 

L’obiettivo della  squadra maschile  consisteva nel confermare l’eccellente primo posto ottenuto nella prima fase di qualificazione.

60m: vince Francesco Pretolesi che conferma lo stato di forma fisica e i ripetuti piazzamenti di rilievo della stagione con 7”89, 16° Diego Sfregola 8”96.

60hs: secondo successo per Francesco Pretolesi  con 9”30, mentre 11° è Enea Savorelli con 10”40.

Salto in alto: 3° Patrick Donati m.1,43, 1° fra i 2012, piazzamento e prestazione di valore se si considera che è stato costretto ad interrompere la gara per correre la sua batteria dei 1.000m, in gara anche Diego Sfregola 9° con m.1,34.

Salto in lungo: 6° Dario Carrea m.4,38 e Enea Savorelli m.4.13.

1.000m: 2° Patrick Donati 3’05”00, 1° fra i 2012 e 4° Dario Carrea 3’09”32.

Lancio del vortex: 7° Leonardo Zanzani m.43,14 e Cristian Camporesi m.32,53, rispettivamente 3° e 8° fra i 2012.

Lancio del peso: 9° Leonardo  Zanzani m.10,24 e 17° Cristian Camporesi m.8,97, rispettivamente 1° e 4° fra i 2012.

Marcia 2.000m: Luca Zanfini 14° 16’13”56, 6° fra i 2012.

Le gare si sono svolte in un continuo avvicendarsi di vittorie e piazzamenti delle squadre più titolate per conquistare il primo posto. Al termine dell’ultima gara lo speaker annuncia la classifica finale iniziando dall’ultima posizione e procedendo a ritroso, in un clima di ovazioni e talvolta delusioni. Si arriva così alle ultime tre posizioni che definiranno il podio, fra queste la Libertas Atletica Forlì insieme a Fratellanza Modena (vincitrice delle ultime due edizioni) e Pontevecchio Bologna, due vere e proprie corazzate, da sempre fra le migliori squadre della regione. Nel tripudio di atleti e istruttori i forlivesi si aggiudicano l’argento ad un soffio dalla Pontevecchio Bologna, che vince il titolo regionale bissando quello del 2021 con un solo punto di vantaggio sui forlivesi: 310 a 309! 

 

La squadra femminile

Per la squadra femminile entrata nelle migliori 15 solo dopo l’ultima gara delle qualificazioni utile per accedere alla finale, l’obiettivo era di migliorare l’undicesimo posto per entrare nella top ten regionale.

60m: 20° Virginia Riva 9”36 e 29° Giulia Sassi 10”25, 7° fra le 2012 del primo anno di categoria.

60hs: ottimo 8° posto per Lucia De Carolis 10”61, prima fra le 2012 e 22° Agata Collura 11”58.

Salto in alto: 14° Tea Rusticali m.1,20 e 19° Lucia De Carolis entrambe con la misura di m.1,20, rispettivamente al 4° e 6° posto fra le 2012. 

Salto in lungo: 10° Vera Vallicelli m.4,11 e 30° Giulia Sassi m.2,70.

1.000m: 15° Giulia Perugini 3’34”60 terza fra le 2012 e 18° Irene Bergamini 3’35”59, rispettivamente al 3° e 4° posto fra le 2012.

Lancio del vortex: 14° Beatrice Ruggeri m.29,58 e 22° Giulia Perugini m.24,68,  7° fra le 1012. 

Lancio del peso: 5° posto per Beatrice Ruggeri m.8,84 e 12° Vera Vallicelli m.7,82.

Marcia 2.000m: 13° Lucia Santandrea 13’51”44 e 21° Alessia Rusticali 14’59”74,  rispettivamente 2° e 7° fra le 2012.

Staffetta 4×100: a differenza della squadra maschile, le ragazze schierano un quartetto col deciso compito di conquistare posizioni per la classifica. Rusticali, Bergamini, Riva e Collura riescono nell’impresa con una frazione irresistibile di quest’ultima,  che riceve il testimone in ultima posizione e recupera ben sei posizioni, consentendo alla squadra di aggiungere 14 punti preziosi e inattesi. 

Arriva il momento degli annunci con tutte le ragazze unite in un abbraccio beneaugurante, l’attesa è snervante ma finalmente arriva il verdetto, le ragazze sono decime in regione. 

Gli istruttori Francesco Bertozzi, Sofia Zanotti e William Collura, responsabili delle due squadre, non nascondono la loro soddisfazione: “Entrambi i piazzamenti proiettano Libertas Atletica Forlì nell’olimpo delle migliori squadre under 14 dell’Emilia Romagna, frutto del meticoloso e costante lavoro degli istruttori del settore giovanile della Libertas, che operano nella Scuola di Atletica, fiore all’occhiello della società. Un risultato che acquista maggiore rilevanza in considerazione della giovane età delle due squadre, composte nella maggioranza da atleti al primo anno di categoria, che ci consente di guardare al futuro con buone prospettive.”

 

Nella foto: i componenti della squadra maschile vice-campioni regionali al CdS di Parma.

FINALE DEI CAMPIONATI DI SOCIETA’ DI ATLETICA UNDER 14ultima modifica: 2024-06-16T14:30:14+02:00da atleticanotizie
Reposta per primo quest’articolo