A Lucca lo scempio sulla pista di atletica coperta all’ex Coni