Alex Schwazer saluta le Olimpiadi di Tokyo 2020: il tribunale svizzero dice no