La carriera della velocista femminile più veloce del Sud Africa, Carina Horn, sembra essere finita dopo che è stata squalificata per sei anni a seguito di una seconda violazione delle regole antidoping.