5 Responses

  1. Primo80
    at |

    Questo non e’ niente. Ad Appignano sempre in provincia di Macerata qualche anno fa la pista veniva usata come pista per far correre fli scooter!!!

    Reply
  2. mimmo max
    at |

    Quando fanno certe classifiche dovrebbero starci con la Testa

    Reply
  3. Alessandra
    at |

    Potrebbero asfaltare anche il campo di calcio. Potrebbero farci un bel parcheggio custodito dal custode se mai ce be sua uno

    Reply
  4. Fabio Cantalamessa
    at |

    Complimenti all’introduzione rispecchia lo stato dello sport maceratese

    Reply
  5. Marco
    at |

    In pochi conoscono l’eccezionale valenza di una pista in terra battuta rossa (tennisolite)altrimenti non avrebbero mai potuto realizzare una cazzata di questo genere. Inacculturati prima ancora che irrispettosi della tradizione dello Sport gli autori di tanto, peggio ancora la Fidal che evidentemente ha fiancheggiato il progetto.

    Reply

Leave a Reply