Ecco chi sono i 110 under 20 in raduno a Formia e Grosseto

phpThumb_generated_thumbnailjpg

Fonte: Fidal.it: Fervono, a Formia e Grosseto, i lavori del settore giovanile dell’atletica italiana. Sotto la guida del Direttore Tecnico degli under20 Stefano Baldini sono 110 gli allievi e junior coinvolti nei tradizionali raduni pre pasquali, iniziati mercoledì 23 marzo nelle due sedi. Fino a domani, sabato 26 marzo, nel Centro di Preparazione Olimpica in provincia di Latina si alleneranno in 67, fra cui 16ostacolisti, 8 multiplisti, 24 saltatori e 19 sprinter. La pista e i percorsi del capoluogo maremmano vedono in azione invece 43 specialisti del mezzofondo (17), della marcia (5) e dei lanci (21). Per i velocisti, fra un mese, è previsto anche un secondo raduno: a Modena dal 29 aprile al primo maggio si lavorerà sulle staffette in vista degli appuntamenti estivi. La stagione 2016 per gli ambiziosi azzurrini si presenta ricca di appuntamenti di grande rilievo, a partire dai Mondiali Juniores in calendario a Bydgoszcz dal 19 al 24 luglio sino alla prima edizione degli Europei Allievi di Tbilisi (14-17 luglio).

Fra i convocati ci sono tanti i nomi di spicco, fra cui quelli dei campioni europei juniores Yohanes Chiappinelli (3000 siepi) e Pietro Riva (10.000 metri), l’argento continentale under 20 del triplo Tobia Bocchi, l’iridato under 18 di salto in alto Stefano Sottile e il bronzo mondiale Allieve degli 800 Marta Zenoni. Con loro anche due medaglie dei Giochi Olimpici Giovanili 2014: Beatrice Fiorese (argento nel lungo) e Noemi Stella (bronzo nella marcia), più la vincitrice dell’EYOF di Tbilisi Carolina Visca.

Coadiuvato dal vice DT Tonino Andreozzi e dalla tutor Gabriella Dorio, Baldini ha coordinato le attività in entrambe le sedi: i ragazzi sono stati sottoposti dallo staff federale al consueto protocollo di test, fra cui le valutazioni tecniche, cinematiche e funzionali. Particolare attenzione è stata dedicata anche all’alimentazione, grazie alla presenza di una nutrizionista e alla realizzazione del test impedenziometrico.

A Formia è stato organizzato anche un incontro con alcuni azzurri della Nazionale maggiore in raduno nel CPO. Gli under20 hanno avuto l’occasione di confrontarsi con Ayomide Folorunso (Fiamme Oro), Lorenzo Perini (Aeronautica) e Roberta Bruni (Forestale) sulle problematiche insite nel passaggio dall’atletica giovanile a quella assoluta, nel conciliare allenamenti ed università e più in generale sulla gestione della quotidianità quando si pratica sport ad alto livello.

 

RADUNI NAZIONALI GIOVANILI

I CONVOCATI:

FORMIA 23-26 marzo (velocità, ostacoli, salti e prove multiple)

GROSSETO 23-26 marzo (lanci, mezzofondo e marcia)

MODENA 29 aprile-1° maggio (staffette)

Ecco chi sono i 110 under 20 in raduno a Formia e Grossetoultima modifica: 2016-03-25T22:07:21+01:00da atleticanotizie
Reposta per primo quest’articolo

Leave a Reply